Sezione News del Sito: Cosa Scrivere?

Nessun Commento

Sezione news del sito - cosa scrivereOra che hai creato la sezione news del tuo sito, ti starai chiedendo cosa cavolo dovresti scriverci. Il problema sembra assurdo, eppure tocca moltissime aziende, grandi o piccole che siano. Non a caso, sulle lunghe distanze, un numero incredibile di sezioni news vengono dimenticate – o volutamente abbandonate – proprio per questo motivo: la mancanza di idee. Ho già parlato di quelli che sono i principali stratagemmi per arricchire un sito web di contenuti. Lì ho affrontato l’argomento da un punto di vista generico, valido per l’intero sito. Qui voglio dedicarmi in particolare alla sezione news, indicandoti quelli che possono essere degli ottimi pretesti per scrivere. Inutile dire che non esiste la ricetta perfetta, ma ti assicuro che per aumentare il traffico da Google non servono ricette perfette, basta un lavoro continuativo e mirato. Insomma, pochi contenuti ma buoni. Ecco alcuni suggerimenti in merito.

1) NELLA SEZIONE NEWS SCRIVI: LE GUIDE PRATICHE

La gente va pazza per i consigli. Tutti noi, del resto, utilizziamo Google e i motori di ricerca… per cercare una risposta. Se vuoi dare un senso alla tua sezione news, scrivi guide praticheper risolvere un determinato problema o rispondere a una certa domanda. Vendi abbigliamento online? Fantastico, sappi che la gente vuole sapere quali abiti vanno di moda, che scarpe indossare a un colloquio, se è meglio evitare di mettersi i jeans in gravidanza… Non importa se oltre alla risposta puoi fornire il prodotto. Non pensare sempre all’incasso! Dimostrati prima di tutto professionale, disponibile, fai vedere che sai di cosa parli: come sai fornire indicazioni di massima, così saprai guidare il cliente nella scelta di una gonna piuttosto che di un berretto.

2) NELLA SEZIONE NEWS SCRIVI: LE NOVITÀ DEL SETTORE

La sezione news si chiama così perché ospita novità. Normative che cambiano, opportunità di business, lancio di prodotti, partnership con altre aziende. News di questo tipo limitano la naturale tendenza ad essere autoreferenziali (parlare sempre di se stessi e della propria attività), il che è senza dubbio un buon punto di partenza. Ma soprattutto, le novità di settore aiutano gli utenti a rimanere sempre aggiornati su quanto accade nel campo della moda, del cibo, dell’elettronica o di quello in cui siamo specializzati. Potrebbe apparire scontato ma non è così: d’altra parte, se non sarete voi a fornire news alla vostra nicchia, occhi aperti, ci penserà qualcun altro.

3) NELLA SEZIONE NEWS SCRIVI: PROMOZIONI E SCONTI

Non trascurare il potere degli sconti e delle promozioni. Ogni mese potresti dedicare una news ai prodotti o servizi che intendi spingere di più, ad esempio attraverso una riduzione del prezzo o con l’aggiunta di un extra gratis (ad es. “spedizione gratuita solo per le prossime 48 ore”). Queste iniziative vengono incredibilmente sottovalutate da chi gestisce ecommerce o attività online, mentre dovrebbero comparire con il dovuto anticipo nel piano editoriale. Dedicare una news, anche breve, a una promozione o a uno sconto, garantisce fra l’altro maggiore efficacia nel momento in cui la stessa news verrà comunicata sui social network.

4) NELLA SEZIONE NEWS SCRIVI: LE RECENSIONI

 Hai partecipato a una fiera di settore? O hai letto un manuale che ritieni possa tornare utile alla tua cerchia? Allora fatti sotto con una bella recensione! Le recensioni rappresentano il non plus ultra delle news e consentono a chi ti segue o incontra per la prima volta di approfondire aspetti poco noti. Se poi quel manuale lo hai scritto tu, magari in forma di ebook aziendale… tanto meglio! Il discorso vale anche per i blogger, recensori per eccellenza. Drizzate quindi le antenne perché più la gente conoscerà il vostro settore, più capirà l’importanza e il valore dei vostri servizi o prodotti.

5) NELLA SEZIONE NEWS SCRIVI: COSA NON FARE!

Sicuro come il Natale: prima o poi ti capiteranno richieste strane, o si presenteranno comportamenti reiterati da cui vorresti prendere le distanze. Qualche esempio? Proposte di collaborazione non desiderate, o domande riguardanti una questione che merita, evidentemente, un po’ più di attenzione. A me succede con i curriculum, motivo per cui ho preparato una news dal titolo provocatorio “Inviare il curriculum via email, gli errori da evitare”.A scrivere una news di cose da non fare ci vuole poco (io ho impiegato circa 60 minuti), ma il tempo risparmiato consente di recuperare in fretta l’”investimento”. Provare per credere…

Bene, ti ho dato 5 buone idee per le tue news e non vedrai l’ora di metterti all’opera. Aspetta però, prima di andare, dai un occhio allo schema pratico per costruire testi efficaci per il web!

Scopri il nostro corso!

Il portale Rubryca

Tutte le novità sul mondo del content marketing (e non solo)

Vuoi sapere come si diventa copywriter? O come gestire un profilo Facebook? O dove intervenire per ottimizzare un testo SEO? Continua a leggere, questo blog è per te!

Centra i tuoi obiettivi

Se pensi che i nostri servizi possano aiutare il tuo business a crescere, o se vuoi una semplice consulenza per capire come muoverti, scrivi un'email all'indirizzo di posta info@contenuti-web.it. Non costa nulla, anzi: ti fa risparmiare!

Articoli suggeriti...

Leave a Comment