10 Siti Dove Pubblicare Notizie

49 Commenti

10 siti dove pubblicare notizieI siti dove pubblicare notizie, articoli e post esistono in tutto il mondo, Italia compresa, ma non vanno confusi con i siti dove fare article marketing. Questi ultimi si distinguono dai primi perché richiedono – almeno in teoria – che gli articoli o i comunicati stampa inviati siano originali, cioè NON pubblicati in altre pagine web. Ma come fare se, una volta concluso il nostro post/articolo, vogliamo condividerlo con il maggior numero di persone? Certo, esistono social network come Twitter e Facebook, che però consentono solo un link e poche righe di testo. Se quello che vogliamo, al contrario, è segnalare una notizia completa (o qausi) più volte senza doverla riscrivere da zero… buone nuove: esistono siti fatti apposta per questo!

Si chiamano social news e rappresentano un’ottima occasione per promuovere i propri contenuti al di fuori dei “soliti noti”. Il loro funzionamento è semplicissimo: ci si iscrive, si crea un profilo e si segnala la notizia, di solito con un titolo, un link, un’anteprima e un’immagine. Dato che io stesso uso questi canali per promuovere i miei articoli e quelli dei miei clienti, e dato che Wikio è sta chiuso di recente in favore di eBuzzing, ho deciso di dedicare il post di oggi ai 10 migliori siti dove pubblicare notizie. Aka: fare news sharing!

OKNotizie

1) Forse il sito numero 1 in Italia dove pubblicare notizie. OKNotizie permette a chiunque di creare il proprio account, linkare una notizia e darle un titolo. In meno di 10 secondi potrete quindi aumentare notevolmente le speranza che qualcuno legga ciò che avete scritto, soprattutto se la notizia viene poi votata (tasto OK) da un numero sufficiente di persone, finendo da regolamento in prima pagina.

 

Segnalo Virgilio

2) Segnalo fa parte della scuderia Virgilio come OKNotizie, e infatti somiglia a quest’ultimo tanto da sembrare la sua copia gemella. Come OKNotizie, anche Virgilio permette di inserire un link, che comparirà (senza immagine e con qualche riga di anteprima) nella pagina principale insieme alle altre notizie. Per la pubblicazione si segue quindi l’ordine cronologico e non quello “meritocratico” di OKNotizie.

 

Diggita

3) Diggita si presenta come la copia italiana non autorizzata del più famoso Digg. Il funzionamento è lo stesso di qualsiasi altro sito di news sharing, con una peculiarità: cliccando un articolo, nel momento del reindirizzamento, si aprirà una finestra con scritto “Sostieni l’autore dell’articolo, votalo o condividilo nei Social Network qui sotto”. Un bel modo per diffondere ulteriormente il messaggio!

Badzu.net

4) Badzu si presenta con una veste grafica molto friendly, ma il “giro” di lettori – per lo meno guardando i voti delle notizie – è piuttosto scarso. Vale comunque la pena pubblicare post e notizie che abbiamo scritto, soprattutto perché, a differenza di altri siti di news sharing, non serve nemmeno essere registrati!

*** SITO CHIUSO ***

 

Digo.it

5) Meno caotico dei concorrenti, Digo è un sito di condivisione di notizie che va tenuto in considerazione per quanto riguarda articoli o post che parlano di cinema, video, film, software, salute e benessere. Sono infatti queste le parole chiave che hanno più rilevanza all’interno della tag cloud visibile in basso a destra. Attenzione inoltre ai primi post che andrete a suggerire, sottoposti di prammatica al controllo della redazione.

*** SITO CHIUSO ***

Fai.informazione.it

6) Oltre che mostrare un semplice link, Fai.informazione pubblica anche una piccola anteprima del vostro articolo/post, con un’immagine e con i tasti di condivisione in bella mostra. Inoltre, suggerisce gli articoli correlati, che, se l’argomento è poco noto, potrebbero anche essere i vostri. Purtroppo non sembra avere un gran giro di utenti.

 

Technotizie

7) Il primo Social Bookmark in Italia dedicato esclusivamente al mondo delle telecomunicazioni telefonia, tecnologia, informatica e molto altro. Così si autodefinisce Technotizie, un sito dove è possibile segnalare notizie relative appunto a questi temi. La frequenza di pubblicazione è ancora bassa ma il servizio rimane buono e con una presenza di pubblicità più che tollerabile. [Attenzione: al momento il sito sembra fuori uso, se inserite una news vi comparirà questo messaggio: aggiornamento del server in corso. Attendere qualche minuto e riprovare“]

*** SITO CHIUSO ***

 Upnews

8) Il genere che va per la maggiore su Up News è il “Gossip”. La presenza di lettori è buona, anche se non raggiunge i livelli di OKNotizie e Segnalo. Peccato per la funzione Top News, che non sembra attiva nonostante l’icona in alto a sinistra. Page Rank ancora a 3.

*** SITO CHIUSO ***

Ziczac.it

9) Zic Zac funziona un po’ come OKNotizie: ogni news segnalata si può commentare, ma anche votare in modo positivo (zic) o negativo (zac) – l’equivalente di OK e NO su OKNotizie. Se quello che desiderate è pubblicare le vostre notizie, tenete in considerazione il PageRank (6) e il genere nazionalpopolare degli articoli.

 

StumbleUpon

10) StumbleUpon è in molti paesi occidentali un’istituzione. Al contrario, qui in Italia non lo usa quasi nessuno. Peccato, perché il meglio StumbleUpon lo dà proprio come sito di news sharing, offrendo a chiunque la possibilità di pubblicare, condividere, seguire e votare le notizie inserire da altri Stumblers. In attesa che anche il pubblico italiano ne colga le potenzialità, io lo suggerisco!

 

Conclusioni

Come avete potuto vedere, i siti dove pubblicare notizie in modo gratuito e veloce esistono. Sono però ancora in molti a trattarli alla stregua di siti di article marketing. A volte si trova quindi un po’ di tutto, compresi articoli scritti solo per pubblicizzare un prodotto, magari anche scadente. La strada in ogni caso è segnata: siti come questi servono e serviranno sempre di più. In attesa che nasca una consapevolezza anche qui, usiamoli dal primo all’ultimo con trasparenza e correttezza. Almeno noi che siamo gli addetti al mestiere!

Se hai letto questo articolo potrebbe interessarti anche:

L’article marketing in 86 siti web… gratis!

Scopri il nostro corso!

Il portale Rubryca

Tutte le novità sul mondo del content marketing (e non solo)

Vuoi sapere come si diventa copywriter? O come gestire un profilo Facebook? O dove intervenire per ottimizzare un testo SEO? Continua a leggere, questo blog è per te!

Centra i tuoi obiettivi

Se pensi che i nostri servizi possano aiutare il tuo business a crescere, o se vuoi una semplice consulenza per capire come muoverti, scrivi un'email all'indirizzo di posta info@contenuti-web.it. Non costa nulla, anzi: ti fa risparmiare!

Articoli suggeriti...

49 Commenti
  1. Rispondi

    Salve vi segnaliamo anche il nostro sito se siete interessati a pubblicare articoli che riguardano il mondo Nerd e videoludico inviateci una mail a redazione@pianetanerd.it
    http://www.pianetanerd.it/News/WEB/News/Pianeta-Nerd-cerca-te.html?highlight=WyJjZXJjYSIsInRlIiwiY2VyY2EgdGUiXQ%3D%3D

  2. Rispondi

    Un altro sito dove pubblicare articoli gratis è questo:
    fai-informazione.gnubik.it

  3. Ciao, per comunicati stampa e notizie specializzate relative al mondo della PUBBLICITA’ ESTERNA e delle CAMPAGNE DI AFFISSIONI segnaliamo http://www.postermap.it/ , il portale della pubblicità esterna ha avviato una nuova rubrica di news aperta alle novità aziendali dedicate alla comunicazione outdoor e quindi anche maxi impianti insegne luminose ecc
    http://www.postermap.it/notiziario-comunicazione-outdoor-cartellonistica/

    • il tempo è denaro
    • 12 Dicembre 2014
    Rispondi

    … Sarà, io li ho usati tutti questi in passato e molti altri anche più efficaci, quando ho smesso di usarli il posizionamento dei miei siti è migliorato notevolmente. Le notizie o le citazioni su altri siti hanno senso se hanno un vero valore di approfondimento preferibilmente con link dofollow… Non serve a niente cercare forzature inutili, forse andava bene fino al 2003/04 … Per me è solo tempo buttato, non vi dico quanto c’ho messo a ripulirmi da porcherie come diggita e il tempo per chi fa questo di lavoro equivale a soldi. E vi dirò di più: si può fare a meno anche dei social, che per usarli bene richiedono dei guizzi di fantasia e di rivisitazione dei contenuti non indifferente,;perché devo cambiare la mia comunicazione per renderla appetibile su Facebook? Traffico da ricerca organica, questa è la vera figata… Dura come scalare il K2 ma grandi soddisfazioni… Poi sono solo opinioni eh… Ma provateli, provateli pure questi portali macina immondizia poi vi accorgerete che avrete perso solo tempo.

    • Rispondi

      “Traffico da ricerca organica, questa è la vera figata…” Sposo in pieno le tue parole, motivo per cui vendiamo contenuti per il web e non inserimento di articoli in siti di notizie.

      Grazie e alla prossima!

  4. Rispondi

    Segnalo questo servizi, pubblicazione articoli gratis, sui loro circuiti.

  5. Rispondi

    Ciao vorrei segnalare anche http://www.girovagoweb.com. A presto

    • Luna
    • 3 Novembre 2014
    Rispondi

    Molto interessante, pubblicare un buon articolo che sia leggero ma interessante è il modo migliore per pubblicizzare la propria attvità. Grazie.

  6. Rispondi

    Io utilizzo in primis Ok Notizie e direi con buoni risultati *consigliato a tutti

  7. Rispondi

    Ottima lista, usavo già Ok Notizie,ma altri non li conoscevo. Li proverò sicuramente.Saluti a tutti..

    • Ginex
    • 29 Luglio 2014
    Rispondi

    Volevo segnalarvi http://viaggrego.com/ un nuovissimo Aggregatore di Blog e Feed Rss, con la particolarita’ di essere pero’ “Multi-Tematico”, quindi interessante per quei Bloggers che gestiscono Blog di Cultura, Societa’, Politica, Sport oltre che di Informatica e Tecnologia e non riescono a trovare facilmente collocazione nei classici aggregatori mono-tema.
    Viaggrego e’ alla sua seconda release avendo rinnovato stile e grafica.

  8. Rispondi

    Bell’articolo, grazie mille; davvero utile e ben dettagliato.

  9. Rispondi

    ..e per le liste complete non dimenticate di registrarvi sul sito Seo Web Marketing ed entrare nella sezione Web Matrix, buon lavoro

    • Anna
    • 4 Luglio 2014
    Rispondi

    Complimenti, un articolo davvero interessante ed utile.
    Grazie per averlo scritto!!!

    • Lele
    • 27 Giugno 2014
    Rispondi

    Ottimo articolo, grazie ancora!

  10. Rispondi

    Alcuni dei siti riportati, a mio giudizio sono belli che finiti, ma i tuoi consigli sono preziosissimi, sia a chi sta in questo mondo da anni come me, che ai neofiti. Continua così che vai forte.

  11. Rispondi

    Grazie per questa pagina web, già aggiunta nei preferiti!

  12. Rispondi

    altri siti articoli ?

  13. Rispondi

    ottimo grazie, anche se la lista andrebbe aggiornata

  14. Rispondi

    Blog personale di Informatica, sicurezza su internet.
    Guide passo-passo e truchhi su Windows e in futuro su Linux.

  15. Rispondi

    Blog dedicato all’Informatica e ad Internet. Guide, trucchi e suggerimenti per usare al meglio il computer e le reti. Guide e tutorial per principianti ed esperti. Filosofia open-source,
    sviluppo web e programmazione.

  16. Rispondi

    Consiglio anche questo sito per pubblicare articoli

  17. Rispondi

    Ma sbaglio o solo oknotizie porta visite? Gli altri sono praticamente nulli

    • Luca
    • 13 Novembre 2013
    Rispondi

    Buona top ten anche se alcuni servizi non sono più online.
    Grazie per l’articolo!

  18. Rispondi

    Vorrei segnalare tre siti di qualità per fare article marketing:
    1) http://www.prodottieservizi.net
    2) http://www.pubblicarearticoli.it
    3) http://www.larecensione.it

  19. Rispondi

    Vi ringrazio per le preziose indicazioni. Mi metto subito al lavoro

  20. Rispondi

    Sono felice di leggere questa risorsa. Credo che presto comincio ad inserire alcune news. Grazie ancora, e per non dimenticarmi se vi interessa aumentare i link al vostro sito ecco una risorsa: http://9eu.it/jobs/online-marketing/link-al-tuo-sito/

  21. Rispondi

    Molto interessante, grazie !!! http://ideamoci.net

  22. Ti ringrazio per caso conosci portali dove ti lasciano inserire anchor text?

  23. Ottime informazioni,alcuni portali li conoscevo altri no,non ho capito però se è possibile inserire anche dei link all’interno degli articoli,su OkNotizie ci sono riuscito ma sugli no,sapete dirmi qualcosa in merito grazie

    • Rispondi

      Dipende da quale tipo di link si ha bisogno. In effetti alcuni siti prevedono solo link generico alla pagina, per cui offrono una sorta di anteprima promozionale, anche questa utile. Chiaro che anchor text avrebbero più valore. Si tratta in ogni caso di esempi tra i tanti, una strategia di posizionamento richiede l’uso di tecniche diverse combinate insieme

      A presto!

    • x232
    • 13 Giugno 2013
    Rispondi

    Ottimo

    • Lisa
    • 8 Maggio 2013
    Rispondi

    Segnalo anche http://www.tingout.com

  24. grazie per le segnalazioni…

  25. Rispondi

    Grazie per i tuoi suggerimenti molto utili e dettagliati. Se mi è permesso volevo condividere Servizio per il ping informa i motori di ricerca che il tuo sito è stato aggiornato una lista aggiornata http://www.areagratis.org/2013/01/servizi-di-ping.html

  26. Rispondi

    Grazie mille! Ottimo, molto utile.
    Saluti

  27. Rispondi

    Veramente interessante. Mi sono iscritto a tutti e 10 i siti.
    Grazie millle

  28. Rispondi

    Li uso per tutti e tre. grazie.

  29. Rispondi

    Provo a usarli. Grazie

  30. Rispondi

    Funzionano?

  31. Rispondi

    penso che il migliore sia oknotizie. tutti gli altri in italia servono a poco

  32. Rispondi

    badzu è defunto, e se non se n’è accorto nessuno un motivo ci sarà…
    il migliore a mio parere rimane http://www.diggita.it, insieme ad oknotizie e stumbleupon sono gli unici social che portano realmente visite in questo momento.

  33. Rispondi

    Ciao a tutti, complimenti per la lista dettagliata che hai messo. Ti volevo consigliare un sito dove io posto molti articoli e mi piace un sacco.

    http://scrivianchetu.altervista.org/

    • Rispondi

      Grazie Lalla!

      Le segnalazioni sono sempre ben accette 🙂

      Roberto

  34. Rispondi

    è un ottimo post. Si vede che hai fatto una ricerca dettaglita. Direi che mi sono serviti i tuoi consigli. Ciao

    • Rispondi

      Ti ringrazio, cerco sempre di provare tutto ciò di cui parlo, e questo credo mi distingua da altre persone che si limitano a tradurre post o parlare di siti che spesso, in Italia, sono del tutto inutili

      Roberto

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.