Servizi di copywriting: le 5 W da sapere (e ricordare)

Nessun Commento

Molti li cercano, qualcuno li prova, ma nessuno sa bene in cosa consistono. Sono loro, i servizi di copywriting, un insieme di attività svolte per lo più online da agenzie come la nostra, singoli freelance o portali “di tutto un po’”. All’apparenza i servizi di copywriting si riducono alla scrittura di articoli e pagine istituzionali, magari nell’ottica leggendaria del copy persuasivo (più mito che realtà, perché se uno è bravo a scrivere non ha bisogno di usare chissà quali trucchi). Di fatto la realtà è ben diversa, perché nel 2019 il copywriting, e relativi servizi, ha ormai assunto proporzioni e articolazioni molto vaste, che superano di gran lunga il mero concetto di scrittura. Un (bravo) copywriter, ad esempio, può coordinare per intero le attività di content marketing di un’azienda, in sinergia con figure come il SEO specialist, il social media manager (di solito LA social media manager), il grafico e chi per loro.

Detta altrimenti, il contributo dei servizi di copywriting non è più sovrapponibile a quello del vecchio articolista che come una scimmietta scrive a scatola chiusa contenuti di ogni genere. Questo è accaduto e andava bene fino a qualche anno fa. Oggi la situazione è cambiata e per fare un buon lavoro bisogna avere competenze di copywriting e content marketing specifiche. Bisogna sapere, tanto per dirne una, che se pubblico un post di 300 parole in un blog appena avviato, le mie probabilità di posizionarmi saranno scarse, ma aumenteranno con l’aumentare della combinazione che andrò a scegliere in funzione di keyword. Insomma, non è più tempo di giocare né di improvvisarsi. In questo articolo abbiamo scelto di raccontare il dietro le quinte, ovvero le cose da sapere e quelle da evitare. Il taglio è quello della famosa regola giornalistica delle 5 W (What, Why, When, Where, Who), rielaborata ovviamente a modo nostro!

LE 5 W DA SAPERE SUI SERVIZI DI COPYWRITING WEB

1) QUALE AIUTO TI POSSONO DARE (WHY)

Servizi di copywriting - Why

La prima, indispensabile domanda da porsi quando si chiede un servizio di copywriting riguarda il “why”. Perché dovremmo pagare un copy? Le risposte sono molteplici e meriterebbero parecchio spazio. Limitiamoci però alle casistiche tipo. Il contributo di un copywriter, nella maggior parte dei casi, consiste in:

  • Elaborazione di un piano editoriale e scrittura di articoli SEO oriented per blog e sezioni news
  • Scrittura delle categorie prodotto di un ecommerce (che altrimenti vengono di solito scopiazzate qua e là)
  • Popolamento di un sito web in fase di lancio (dove l’agenzia che sviluppa il sito, di solito, non ne sa una mazza di copywriting)
  • Creazione di un ebook e altro tipo di risorsa (brochure, guida PDF, presentazione aziendale) da utilizzare nel sito, per invio di email e così via
  • Article marketing e guest posting per aumentare la link building e quindi l’autorità di un sito web (ok, un po’ complicato, ma si tratta in sostanza di generare link dall’esterno, per far sì che Google si accorga di voi e vi posizioni ai piani alti)

Riassumendo, i servizi di copywriting ti permettono di scrivere contenuti unici e di qualità, e di pubblicarli nel modo corretto e nei posti giusti (abbiamo in proposito un archivio di portali da leccarsi i baffi). Il risultato sarà una comunicazione più efficace e convincente, un aumento del traffico in entrata, e una maggiore disponibilità di “materia prima” per alimentare social network, newsletter e non solo.

2) QUANDO NE HAI DAVVERO BISOGNO (WHEN)

Servizi di copywriting - where

L’arte del copywriting non è così semplice da padroneggiare come sembra. Eppure sono ancora in molti a cimentarsi con la scrittura, salvo poi accorgersi di non avere le capacità, il tempo o la voglia per arrivare fino in fondo. Ci sono casi e scenari in cui il copywriter è indispensabile, vuoi perché non esistono figure in azienda che sappiano scrivere in italiano corretto (non ridete, succede anche ai migliori), vuoi perché l’agenzia di marketing “tuttofare” non è in grado di sviluppare una strategia di content all’altezza delle aspettative, vuoi per mille altre ragioni. Il copy può fare la differenza quando (when):

  • Il tuo sito non genera traffico o viene trovato per parole (e sottolineo: parole) che non c’entrano una mazza. Sappi che, con ogni probabilità, devi lavorare sui testi e sulla link building
  • Il tuo blog è in stand by da mesi perché non hai tempo di aggiornarlo (e ti assicuro, se ancora non lo hai fatto, rimarrà così per sempre)
  • I tuoi social network e la tua newsletter non ingranano in quanto prive della famosa “materia prima” di cui sopra (i contenuti)
  • Il tuo ecommerce non vende e soprattutto non compare su Google, e ti viene il dubbio che copiare le descrizioni di altri sia stata una pessima idea (bingo)
  • Semplicemente, vai in panico di fronte allo spettro della pagina bianca (pardon: del monitor bianco)

3) QUANTO COSTANO I SERVIZI DI COPYWRITING (WHAT)

Servizi di copywriting - what

E veniamo al terzo punto, posizionato a metà anche se per molti rappresenta la principale questione. Parliamo, come avrete capito, del what, ovvero dei costi di un servizio di copywriting. In questo caso ci troviamo di fronte a un’offerta variegata, dove copy scribacchini low price si alternano a copy star di Hollywood con tariffe esagerate. Noi abbiamo scelto di pubblicare le nostre tariffe nella pagina Esempi & prezzi, convinti che le condizioni debbano essere chiare e trasparenti fin da subito. Bisogna però ricordare che:

  • Il calcolo non va mai fatto a parola! Molti copy dilettanti o semi-professionisti applicano tariffe “a parola”, come per le traduzioni. Peccato che nelle traduzioni il lavoro sia meccanico, mentre nel copywriting una parte del tempo (il 30% almeno) va a finire in telefonate, ricerche, piano editoriale e altre operazioni.
  • Con o senza fattura? Un copy economico potrebbe essere meno vantaggioso se lavora con ritenuta d’acconto o peggio ancora in nero. Assicurati di ricevere fattura regolare, così da scaricarti le spese come attività o come impresa.
  • Più che una spesa, un investimento. Cerca di entrare nell’ottica dell’investimento: quando paghi un copywriter per i suoi servizi, stai risparmiando tempo, stai migliorando le performance del tuo sito, stai ottenendo un prodotto che potrai utilizzare per gli anni a venire… insomma, non lesinare, perché il primo a rimetterci sei tu!
  • Grandi quantitativi, grandi risparmi: più articoli compri, più risparmi. È lo stesso principio che si applica in qualunque settore, dove maggiore è l’importo speso maggiori sono gli sconti applicabili. Se vuoi spendere meno, dai un’occhiata alle nostre card prepagate!

4) DOVE FANNO LA DIFFERENZA (WHERE)

Servizi di copywriting -Where

I contenuti testuali sembrano avere poco peso nella strategia di marketing di un sito o di un ecommerce. Al contrario, sono proprio i contenuti a costituire l’ossatura di un progetto online: senza testi e senza news, un sito diventa anonimo, generico e scarno. La domanda che si pongono in molti è: dove finiscono questi contenuti? Ovvero: “where” do they make a difference? (Dove fanno la differenza?). Ci sono scenari e situazioni in cui i contenuti sono protagonisti. Ecco una lista in cui riportiamo le casistiche più ricorrenti:

  • Nelle pagine di un sito web, che altrimenti riporterebbero solo immagini, video e qualche frase scopiazzata. Da notare che Google è un motore di ricerca SEMANTICO: senza testi non capisce una mazza del contenuto delle vostre pagine, e di conseguenza faticherà molto a posizionarvi nei risultati!
  • Nelle schede prodotto di un blog, perché senza un testo originale il vostro prodotto sarà più difficile da vendere e raccontare: non siete in un negozio dove potete parlare al cliente, sono le descrizioni che parlano per voi
  • Nel blog o nella sezione news, per aggiornare i tuoi canali social e la tua newsletter con contenuti freschi, nuovi e convincenti. Ma soprattutto per posizionarti con parole chiave “secondarie”, meno ricercate e proprio per questo con un potenziale maggiore (anche qui avremo modo di spiegartelo a voce!)
  • Nelle newsletter, sales letter e in tutte quelle comunicazioni digitali che oggi come oggi rendono ancora tantissimo (l’email marketing rimane tuttora il canale più remunerativo in assoluto).

5) CHI TI PUO’ OFFRIRE QUESTI SERVIZI (WHO?)

Servizi di copywriting - Who

L’ultima W è dedicata al Who, e cioè al fornitore ideale di contenuti e servizi di copywriting. Qui si aprono quattro grandi gruppi di fornitori potenziali, da quelli più economici (e automatizzati) a quelli più costosi (e artigianali). Diciamo che non sempre i due aspetti vanno di pari passi: noi ad esempio abbiamo scelto un approccio artigianale ma non per questo dispendioso (i nostri contenuti costano mediamente un terzo se non la metà in meno rispetto a quelli di agenzie più blasonate). I fornitori con cui potresti avere a che fare sono:

  • Articolisti e copy freelance, non per forza esperti a sufficienza, spesso offrono servizi misti di copywriting, editing di manoscritti, correzione bozze e simili
  • Siti di content marketplace, siti che offrono servizi di copywriting curati da collaboratori esterni non meglio identificati. In questi portali chiunque può iscriversi per fornire contenuti, dallo studente universitario alla casalinga appassionata di scrittura
  • Web agency e sviluppatori, non sempre hanno figure interne o competenze per scrivere, ma si sa, al cliente bisogna dare tutto ciò di cui ha bisogno… e quindi, copywriting per tutti!
  • Agenzie di copywriting, l’interlocutore specializzato, si occupa esclusivamente di copywriting per una clientela trasversale, sia online che offline. Cerca su Google e vedrai, anche in questo caso, chi domina la “classifica”.

Speriamo di averti aperto gli occhi sui servizi di copywriting e su quello che puoi o non puoi ottenere con questo tipo di investimento. Se hai altre domande, non farti problemi, siamo qui per risponderti!

Scopri il nostro corso!

Il portale Rubryca

Tutte le novità sul mondo del content marketing (e non solo)

Vuoi sapere come si diventa copywriter? O come gestire un profilo Facebook? O dove intervenire per ottimizzare un testo SEO? Continua a leggere, questo blog è per te!

Centra i tuoi obiettivi

Se pensi che i nostri servizi possano aiutare il tuo business a crescere, o se vuoi una semplice consulenza per capire come muoverti, scrivi un'email all'indirizzo di posta info@contenuti-web.it. Non costa nulla, anzi: ti fa risparmiare!

Articoli suggeriti...

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.